Scegli qui la tua casa vacanza








Foto Sicilia - Sicilian Photos

© Iblei.com






"L'Altopiano Ibleo" è caratterizzato da profonde gole incise dall'azione corrosiva degli agenti atmosferici e fluviali, resa possibile grazie alla natura prevalentemente calcarea del territorio.

Chiamate "Cave", questi ambienti ormai poco frequentati dall'uomo sono diventati dei veri paradisi, ricche di flora e fauna peculiari di questa zona, talvolta rare e specializzate.

Questi profondi valloni sono ricchi di storia, infatti sono disseminati di mulini e antiche masserie che in tempi passati erano fonte di sostentamento per molte famiglie che abitavano e lavoravano queste zone; oggi alcune di queste costruzioni sono state resturate mentre altre sono state coperte da una fitta vegetazione.

Piccole sorgenti d'acqua, flora, fauna e ambienti suggestivi rendono le "Cave Iblee" degli ambienti unici per bellezza e suggestione naturalistica.

Il territorio della provincia Iblea è disseminato anche da piccole e grandi fattorie, le cosidette "masserie ragusane".
Ereditarie delle antichisime tradizioni agricole ragusane, queste fattorie si sono sviluppate all'insegna dell'imprenditorialità tipica delle popolazioni iblee.

La muratura di pietra viva, che costituiva la caretteristica principale dell'architettura di questi fabbricati, è ancora visibile nella maggior parte delle costruzioni, anche se ai nostri giorni molti di questi casolari sono stati trasformati in agriturismi.

Muri possenti e spessi, tanto spessi che spesso all'interno dei muri stessi c'erano dei piccoli camerini; casolari avvolte vicini l'uno all'altro, tanto vicini da costituire delle borgate in cui la semplice via contadina si svolgeva in piena sintonia con quell'ambiente di lavoro così duro e spartano.

Molti di questi agglomerati sono stati costruiti nelle cave, per sfruttare appieno tutti gli ambienti che potevano dare un sostentamento al nucleo familiare del "massaro ragusano".

Con la modernizzazione dell'attività agricola non si costruiscono più le classiche "masserie ragusane" ma grandi capannoni in cemento armato.

Oggi sono sorte grandi e moderne fattorie; i capannoni sono fatti di cemento e sono di dimensioni tali da contenere al suo interno le moderne infrastrutture che costituiscono l'attuale agricoltura ragusana. Le case d'abitazione di recente costruzione non hanno niente da invidiare alle moderne e confortevoli case di città.


© Teknadoc Italia tutti i diritti sono riservati